Logo versione mobile
14 / 11 / 14

Archivio storico e museo Birra Peroni e Frammenti


Open Day di presentazione dei risultati del laboratorio “Digital Heritage – archivi audiovisivi nell’era digitale”

Nasce dalla collaborazione fra l’Archivio Storico e Museo Birra Peroni e l’associazione culturaleFRAMMENTI l’Open Day di presentazione dei risultati del Laboratorio DIGITAL HERITAGE – Archivi audiovisivi nell’era digitale, in programma negli spazi della Mediateca Regionale Pugliese a Bari, domenica 16 novembre con inizio alle 17:00. Un evento aperto al pubblico con proiezioni e installazioni multimediali dedicate a Birra Peroni, che ha da sempre un forte legame con la città di Bari, come dimostrano proprio alcune immagini fotografiche e audiovisive presenti nell’Archivio Storico.

L’iniziativa si inserisce all’interno della XIII edizione della Settimana della Cultura d’Impresa (dal 13 al 23 novembre), promossa da Confindustria, manifestazione che celebra il rapporto tra cultura e industria, conMuseimpresaAssociazione Italiana Archivi e Musei d’Impresa, che prevede un ricco calendario di eventi sull’intero territorio nazionale.

L’Open Day del 16 novembre, con la partecipazione dell’associazione culturale FRAMMENTI e dell’Archivio Storico e Museo Birra Peroni, diventa occasione particolarmente rilevante per indagare il mezzo digitale nelle esperienze di recupero, conservazione e valorizzazione del patrimonio archivistico audiovisivo. Saranno dunque visibili alcuni degli esiti della seconda edizione del Laboratorio dal basso Digital Heritage (in corso fino al 15 novembre, a Bari e a Brindisi), organizzato dall’associazione culturale FRAMMENTI, all’interno del progetto d’archivio Oggetti Smarriti. Verranno mostrati i risultati dei laboratori tenuti da Italo Spada, del Consorzio di ricerca CETMA, all’Hub della Conoscenza di Brindisi, e dal regista Pietro Marcello (autore dei film  La bocca del lupo e Il silenzio di Pelesjan) alla Mediateca Regionale Pugliese. Sarà così possibile scoprire il lavoro effettuato dai partecipanti alle lezioni dei docenti: in particolare, comprendere cosa accade se si uniscono materiali d’archivio con le innovazioni della realtà aumentata e le diverse forme possibili di riutilizzo creativo delle immagini provenienti dall’Archivio Storico e Museo Birra Peroni e dal fondo audiovisivo Oggetti Smarriti.

Oltre a Italo Spada e a Pietro Marcello, interverranno Daniela Brignone (Curatrice Archivio Storico e Museo Birra Peroni), Silvia Aloe (Comunicazione Corporate Birra Peroni), Narda Liotine (Presidente Associazione FRAMMENTI), Francesco Palumbo (Direttore di Area Politiche per la Promozione del Territorio, dei Saperi e dei Talenti della Regione Puglia), Antonella Gaeta (Presidente Apulia Film Commission) e Silvio Maselli(Assessore alle Culture, al Turismo, alla Partecipazione e all’Attuazione del programma del Comune di Bari).

TAG:

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto