Logo versione mobile


Con Nastro Azzurro…alla scoperta di nuovi talenti

La tappa di oggi ci porta nel cuore della Toscana, nella città culla del Rinascimento e della lingua italiana, dove bellezze architettoniche e naturali si uniscono alla vocazione innata per l’arte e la creatività.

Per questa speciale tappa saremo ospiti dal 28 al 30 Settembre, del Wired Next Fest, il luna park dell’innovazione e della tecnologia per incontrare dal vivo i grandi protagonisti e capire in che direzione va il futuro. All’interno di questa cornice si inserisce l’attività di Nastro Azzurro, brand icona del Made in Italy nel mondo ed espressione del talento italiano, che negli anni ha sostenuto con i suoi progetti la generazione di giovani che guardano al futuro con curiosità e capacità innovativa. Per questo Nastro Azzurro ha dato vita al NASTRO AZZURRO CROWD – WIRED EDITION, una piattaforma di crowdfunding nata in collaborazione con Eppela, aperta a tutti i giovani talenti italiani per tirare fuori dal cassetto i progetti più innovativi e liberare tutta la loro creatività. A concorrere sono stati progetti in grado di coniugare il linguaggio artistico con la tecnologia, che si sono sfidati dal 9 Luglio al 2 Settembre, per raggiungere l’obiettivo stabilito per il crowdfunding.

Ad arrivare al penultimo step del percorso di CROWD sono stati i quattro progetti più meritevoli: Kleisma, primo network professionale per musicisti e band; Lovito, speaker a levitazione magnetica; Echo la prima social app che permette di scoprire e condividere video musicali postati da artisti emergenti e amatoriali di tutto il mondo e Partybag una cassa-zaino a batteria incorporata per poter diffondere musica in qualunque luogo.

Tutti i progetti che hanno raggiunto il 50 per cento dell’obiettivo sono stati cofinanziati da Nastro Azzurro per il restante 50 per cento. Di questi riceverà il riconoscimento ufficiale sul palco del Wired Next Fest di Firenze quello che è stato in grado di contaminare maggiormente e nel modo più creativo, i codici di espressione musicali con quelli digitali nel nome della semplicità, tema della tappa di Firenze del Wired Next Fest.

Con questa attività Nastro Azzurro, nata con la voglia di fare la differenza e di andare lontano, conferma il suo impegno per sostenere i talenti italiani che sanno immaginare il futuro e guardano con energia ed ottimismo alle opportunità offerte dal mondo che cambia.

Siete curiosi di scoprire chi sarà il vincitore? Seguite il live dell’evento sui nostri canali Social!

 

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto