Logo versione mobile
28 / 05 / 15

Nastro Azzurro celebra il talento italiano in Expo


Giovedi 28 maggio alle 19 nel padiglione di Eataly in Expo verrà dato ufficialmente il via al contest per celebrare i talenti italiani. Nel corso della serata, Federico Riezzo, uno dei barman più affermati al mondo e “Resident Mixologist” di House of Peroni Nastro Azzurro a Londra presenterà le nuove “Infusions”, i cocktail a base di Nastro Azzurro, la birra premium italiana più venduta al mondo.

Nastro Azzurro è la birra italiana più richiesta nei locali di tendenza delle capitali mondiali da Londra a New York passando per Miami e Hong Kong. Qualità e stile italiano caratterizzano l’identità vincente del marchio che ha sempre puntato sul talento e sul made in Italy che tutto il mondo ci ammira e che vengono celebrate in Expo Milano.

Nel corso dell’evento che si terrà nel padiglione di Eataly dalle 19 alle 23 verranno preparate le Infusions realizzate con Piccola, la bottiglia di design di Nastro Azzurro, dalla forma unica tra le birre e dal formato speciale, il 25 cl, che è la misura perfetta per celebrare il rito dell’aperitivo. La nuova “collezione” delle Infusions rivisita quei miscelati italiani che hanno fatto la storia dell’aperitivo, con eleganza e modernità.

Sarà Federico Riezzo, giovane talento del nostro Paese e Resident Mixologist di quella che è una delle attività più attese dell’anno nella capitale britannica, “la House of Peroni Nastro Azzurro” a preparare e raccontare le Infusions e confrontarsi con il pubblico nel lounge bar di Nastro Azzurro accompagnati dai ritmi della DJ Misstake.

Riezzo, uno dei mixologist più affermati nel panorama internazionale, è nato vicino a Roma, città che ama e che ha lasciato a 18 anni per vivere il suo sogno e realizzare il suo talento. La prima tappa è stata Londra, dove si è specializzato, per poi girare tra Grecia, New York, Sydney, e stabilirsi a Dublino dove oggi guida il bar del celebre Coppa Café della Galleria d’arte contemporanea RHA.

 «È tutta una questione di bilanciamento, e non mi riferisco solo agli ingredienti – racconta Riezzo. – Un bartender è un artista e un professionista, che prepara cocktail con un perfetto bilanciamento tra i sapori, in grado di soddisfare i propri clienti, non il proprio ego, regalando un’atmosfera che li faccia sentire a proprio agio, ma sempre con un pizzico di originalità». prosegue «Giocare con gli ingredienti è la mia ossessione. Mi interrogo costantemente su come questi possano funzionare insieme e provo a spingermi sempre oltre, sperimentando e scoprendo nuovi mix – come le Infusions, cocktail unici a base di Nastro Azzurro».

Nel corso della serata verrà lanciato ufficialmente uno dei contest più interessanti dell’anno che Nastro Azzurro ha fortemente voluto per sostenere i talenti italiani e che partirà proprio quella sera.

 bottone-download

TAG:

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto