Logo versione mobile

Prosper

Dal 1846 ci impegniamo per operare in completa sintonia con le comunità nelle quali operiamo: con i nostri dipendenti, con le loro famiglie, con gli attori e con i partner della nostra catena del valore, così come con la società e l’ambiente.

Negli ultimi anni abbiamo adottato politiche di sviluppo sostenibile identificando delle priorità sulle quali lavorare. Abbiamo consolidato la collaborazione con i nostri partner e con la comunità, promuovendo politiche di consumo responsabile, sempre operando nel rispetto dell’ambiente in cui viviamo.

Oggi per contribuire in maniera decisiva alla creazione di un futuro più sostenibile, abbiamo definito la nostra politica di sviluppo sostenibile “Prosper”.
Quest’approccio amplifica e racchiude in sé il significato delle parole “crescita, miglioramento, sviluppo”. Abbiamo l’ambizione di contribuire a creare un mondo migliore e vogliamo farlo lavorando su cinque aree prioritarie che abbiamo definito Imperativi Condivisi.

Imperativi perché sono più che priorità, perché sono i fondamenti imprescindibili del successo futuro e del mondo in cui vogliamo operare. Condivisi perché nascono da un continuo dialogo con i nostri stakeholder di riferimento.

È questo l’approccio che ci auguriamo possa ispirare tutti coloro con i quali lavoriamo – ONG, comunità, partner commerciali etc. – per unirsi a noi nella realizzazione della nostra visione e nel raggiungimento degli obiettivi.

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto