Logo versione mobile
13 / 07 / 15

Tutti pazzi per Peroni Senza Glutine


Milano, 13 luglio 2015.

A meno di un anno dal suo lancio, Peroni Senza Glutine, la nuova nata di Birra Peroni, è già un grande successo. E proprio il mondo “Senza Glutine” è stato protagonista dell’evento che si è svolto oggi nel nuovo spazio milanese “Out of Gluten”, ​un nuovo concept di punto vendita che offre, oltre ai classici prodotti confezionati senza glutine, anche prodotti freschi preparati giornalmente nel laboratorio interno.

La Peroni Senza Glutine, lanciata da Birra Peroni in dicembre e garantita dal marchio Spiga Barrata dell’AIC (Associazione italiana celiachia), è nata selezionando ingredienti italiani di primissima qualità con un contenuto di glutine inferiore ai 10 ppm (parti per milione) che la rendono perfetta per coloro che soffrono di celiachia ma anche per coloro che non vogliono rinunciare al sapore di una buona birra in compagnia in abbinamento a cibi di qualità.

Out of Gluten, il concept store che ha ospitato l’evento, è riuscita a studiare una linea di cibi e specialità gourmet con farine proprie della tradizione gastronomica che ha riportato gli intolleranti a riscoprire il piacere del cibo e in generale di fare la spesa.

Secondo le ultime stime, in Italia la celiachia è l’intolleranza alimentare più frequente. Ne soffre un italiano su cento, per un totale di circa 600 mila casi registrati. A questi si aggiunge un nuovo stile di consumo da parte di coloro che, seppur non celiaci, ricercano il benessere anche a tavola, preferendo prodotti certificati. Quest’ulteriore trend ha contribuito in maniera significativa a rendere tale segmento non più di nicchia, ma un vero e proprio modello produttivo di grande successo.

“Oggi avere tra i propri marchi una variante senza glutine è una scelta fondamentale per venire incontro alle esigenze dei nostri consumatori, sia per coloro che altrimenti non potrebbero godere di una birra di qualità, ma anche per tutti coloro che  scelgono di adottare una dieta senza glutine – ha spiegato Federico Sannella, Direttore Relazioni Esterne di Birra Peroni. Per loro abbiamo lavorato garantendo un prodotto senza glutine scrupolosamente controllato in ogni passaggio della filiera, con le caratteristiche organolettiche del prodotto tradizionale. Soltanto dopo accurati test di laboratorio e industriali il prodotto è confezionato e certificato con il bollino “Senza Glutine”, garantito dall’Associazione Italiana Celiachia.”

L’azienda, che da oltre 160 anni con le sue birre accompagna i pasti e gli incontri degli italiani, ha lavorato con la sua tipica passione ed estrema attenzione all’intera filiera produttiva, ed è fiera di poter finalmente proporre questo innovativo prodotto, nato dalla volontà di valorizzare la passione per lo stare insieme e dedicato al piacere di condividere e gustare una buona birra con gli amici o la famiglia, anche per chi deve seguire una dieta senza glutine.

E’ pensiero comune ritenere che il sapore degli alimenti «gluten free» sia diverso da quello dei cibi tradizionali. Con Peroni Senza Glutine anche questa barriera è stata superata: Peroni Senza Glutine è una gluten free buona come una Peroni classica e con lo stesso gusto rotondo e ben bilanciato perché grazie a un innovativo processo produttivo naturale, vengono lasciati inalterati sia il gusto sia le caratteristiche organolettiche del prodotto.

 

bottone-download

TAG:

X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto