St. Stefanus

7% vol

St. Stefanus è una birra d’abbazia originaria dell’ordine agostiniano di Ghent. Questa birra ad alta fermentazione e non pastorizzata è prodotta utilizzando tre lieviti diversi e rifermenta in bottiglia, sviluppando così il suo sapore distintivo che cambia con il passare del tempo. La maturazione infatti continua fino alla sua apertura, per un massimo di 2 anni.

Formati disponibili

Bottiglia:

33 cl ow
75 cl ow

Fusto:

20 L

Tipologia

Birra d'abbazia

Colore

Dorato

Gusto

3 mesi: intenso, fresco
e fruttato 18 mesi: complesso
e aromatico con un accenno
di vaniglia e caramello

Abbinamento

Cibi autunnali, Foie gras,
Pomodori secchi, Prugne,
Nocciole

Ingredienti

Malto d’Orzo, riso, lieviti,
luppolo

Dettagli

Provenienza

Belgio

Fermentazione

Alta

Gradazione saccarometrica

16,00% peso

IBU

21

Temperatura di servizio

8° C

Termine di conservazione

  • Bottiglia: 24 mesi
  • Fusto: 12 mesi

Storia

Il villaggio di Ertvelde, situato nella campagna belga a circa 20 minuti da Ghent, è la dimora del birrificio Van Steenberge, l’unico rimasto nella provincia delle fiandre orientali, una regione che nel 1900 ospitava 664 birrifici. La storia del birrificio risale a sei generazioni fa, quando era solamente un’umile fattoria belga. Sotto la guida e la visione di Paul Van Steenberge, il birrificio artigianale si espanse significativamente. Nel 1962 suo figlio Jozef
prese il suo posto e spianò la strada alla collaborazione unica tra il birrificio ed il monastero di St. Stefanus. Ad oggi, la birra d’abbazia belga St. Stefanus è ancora prodotta presso il birrificio Van Steenberge per conto del monastero, sotto la supervisione del mastro birraio Jef Versele, il nipote di Jozef.